La nostra storia (3ª fase – dal 2011 al 2013)

Crisi economica e nuovi mercati

Sei in:/La nostra storia (3ª fase – dal 2011 al 2013)
La nostra storia (3ª fase – dal 2011 al 2013) 2018-03-13T11:34:29+00:00

La 3ª fase della storia della Climart ha inizio intorno alla fine del 2011, con l’interruzione dei rapporti tra Climart e Vaillant. Gli anni successivi sono quelli della crisi economica alla quale la nostra azienda reagisce con grande intraprendenza.

Fine 2011 – Cessazione del mandato Vaillant

Intorno alla fine del 2011, Climart e Vaillant cessano la loro collaborazione. È senza dubbio una grande perdita e un duro colpo per l’azienda di Salvatore Fernandez che, per tanti anni, ha basato la propria attività commerciale sui prodotti della ditta tedesca.

2012/2013 – Climart si adegua velocemente al nuovo scenario

La crisi economica incombe, i concorrenti aumentano, il mercato cambia, si trasforma e si frammenta. Diventa necessario trovare nuove soluzioni a nuovi problemi. Bisogna riposizionare Climart. Ed è proprio così che Salvatore Fernandez reagisce: con forza, determinazione e coraggio. Qualità che lo hanno sempre contraddistinto e mai abbandonato. Climart, così, si adegua velocemente al nuovo scenario. Vengono acquisiti tanti altri marchi (Ariston, Riello, Fondital, Ferrolli, ecc) ed offerta alla clientela una gamma di prodotti sempre più vasta e variegata. Dopo un improvviso momento di stallo, l’azienda finalmente si risolleva e riprende a crescere.

LEGGI ORA

La storia della Climart

Scopri cosa è successo durante la 4ª fase (dal 2013 ad oggi)
LEGGI ORA